prezzi gas naturale
  1. Homepage
  2. Gruppo
  3. Per saperne di più
  4. Prezzi gas naturale

Prezzi gas naturale

Clienti domestici

Nel 2017 i prezzi del gas naturale per i consumatori domestici italiani risultano sensibilmente più alti della media dei prezzi dell’Area euro, a eccezione della prima classe di consumo (< 525 m3, perlopiù usi per cottura e acqua calda).

Nel dettaglio, la prima classe di consumo (< 525 m3, perlopiù usi per cottura e acqua calda) presenta livelli di prezzo lievemente inferiori alla media euro.

Per contro, la classe intermedia (525-5.254 m3), che ha la quota maggiore sul totale dei consumi domestici, presenta un livello lievemente superiore alla media. La classe più elevata (oltre 5.254 m3, per lo più riscaldamenti centralizzati) presenta un prezzo complessivo superiore di circa il 10% alla media dell’Area euro.

Clienti industriali

Nel 2017 si conferma la situazione già rilevata negli anni scorsi, per cui le imprese italiane più piccole (con consumi annui fino a 263.000 m3) pagano per il gas i prezzi più elevati della media dei Paesi dell’Area euro, mentre quelle più grandi pagano prezzi più convenienti.

Per le prime due classi di consumo si confermano prezzi finali italiani del gas più elevati, mentre nelle classi successive la situazione è più variegata: per la prima classe la Spagna presenta un livello di prezzo più basso nel 2017. Il Regno Unito beneficia invece di prezzi più convenienti per le due classi a maggiori consumi.

 

*I grafici e le elaborazioni provengono dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (fonte ARERA-rel. Annuale 2018).

Si informa che questo sito utilizza solo cookie di terze parti. Pertanto, lo stesso non utilizza cookie proprietari per inviare messaggi pubblicitari agli utenti. Qualora desideriate continuare la navigazione di questo sito, si richiede di accettare l’utilizzo dei cookie. Leggi di più

OK