0

Il tuo carrello

IL COSTO DELLA FATTURA SPIEGATO

Il costo dell’elettricità che il Cliente paga in fattura è formato da quattro componenti principali:

  • spesa per la materia prima, ossia per l’energia elettrica;
  • spesa per il trasporto e la gestione del contatore, ossia per portare l’energia dal mercato all’ingrosso fino al contatore di ciascun cliente;
  • spesa per gli oneri di sistema, ossia per finanziare attività di interesse generale;
  • spesa per imposte e IVA.

E’ importante sapere che le ultime tre componenti (trasmissione e misura, oneri di sistema, imposte ed IVA), sono amministrate e stabilite dallo Stato o da Autorità Indipendenti dello Stato e sono uguali per tutti gli operatori nel mercato.

Su queste componenti, che costituiscono complessivamente oltre la metà della spesa di energia in fattura non è possibile intervenire: sono gli interventi normativi (alcuni trimestrali, altri annuali) di legge che ne decretano l’ammontare, a prescindere che il cliente sia con Green Network o con qualunque altro fornitore.

Per saperne di più: