0

Il tuo carrello

BUSINESS MODEL

Il Gruppo Green Network opera nel libero mercato dell’energia elettrica e del gas nel trading, nella vendita ai clienti finali, nella produzione da fonti convenzionali e rinnovabili godendo di una presenza commerciale diffusa su tutto il territorio nazionale.
Tra i principali operatori indipendenti, il Gruppo ha sviluppato significative esperienze nel settore dell’efficienza energetica, elaborando progetti che hanno consentito la maturazione di oltre mezzo milione di titoli scambiabili sulla Borsa.
Il Gruppo si fonda su una struttura snella e su competenze tecniche elevate ed è legato da rapporti commerciali a tutti i principali leaders nazionali ed europei.

Attività e strategie del gruppo:

ENERGIA ELETTRICA

Il Gruppo Green Network, per rispondere in modo idoneo alle esigenze specifiche della clientela, ha individuato tre segmenti relativi al mercato dell’elettricità :

  1. Clienti fortemente energivori (industrie con consumi da 300 a oltre 10.000 MWh/anno);
  2. Clienti medio-grandi (industrie, pubbliche amministrazioni, terziario, ecc…);
  3. Clientela Retail e domestica (negozi, liberi professionisti, condomini, ecc…).

GAS

A partire dall’Anno Termico 2010/11, il Gruppo Green Network è presente nel mercato del Gas con volumi di vendita superiori ai 300 Milioni di mc.

La strategia del Gruppo punta a consolidare il rapporto con i Clienti Power già in portafoglio, per offrire servizi sempre più integrati e di qualità.

Rivolgendosi ad un unico interlocutore, il Gruppo gestisce in modo completo e competitivo le proprie forniture energetiche (Gas e Power) e vede gestite al meglio tutte le attività accessorie, sia che si tratti di interconnector power, sia di stoccaggi industriali (ex DM 130/10).

Inevitabile sviluppo di questa strategia è l’estensione verso i segmenti residenziale e small business delle attività di vendita al dettaglio, e la successiva integrazione delle attività della filiera Gas, ambito nel quale il Gruppo Green Network ha già stretto accordi di partnership con operatori internazionali di primo livello.

Obiettivo finale è la completa integrazione di tutte le attività della filiera, con conseguenti risultati di alta competitività in ciascun segmento e completa soddisfazione del cliente.

DOCUMENTI CORRELATI

DECRETO LEGISLATIVO 16 MARZO 1999, N. 79

DECRETO LEGISLATIVO 13 AGOSTO 2010, N. 130