Green Network: Giovanni Barberis nuovo Direttore Generale

Green Network: Giovanni Barberis nuovo Direttore Generale

Gruppo Green Network, il primo operatore italiano ad entrare nel mercato Power & Gas in Gran Bretagna, ha nominato Giovanni Barberis Direttore Generale. Barberis ha operato prevalentemente nell’area della finanza all’interno di grandi società quotate, per le quali ha gestito numerose operazioni di M&A e di quotazione. Dopo Exxon, Ferruzzi e Gruppo Armani, è stato CFO e Consigliere d’Amministrazione della Cremonini SpA (1995‐2003), amministratore delegato di Arena Holding (2003‐2005), CFO di Hera (2005‐2009), CFO di Acea (2009‐2012) e CFO di D’Amico Società di Navigazione (2012‐2016).

Giovanni Barberis riporterà agli Azionisti: il Presidente e Amministratore Delegato Piero Saulli e la Vice Presidente Esecutiva Sabrina Corbo, coordinando la prima linea manageriale composta da Giuseppe Martini, Energy Process Manager, Fabio Mezzetti, Sales & Operations Manager e Simone Pellegrino, Purchasing & HR Manager.

«Sono orgoglioso – dichiara Giovanni Barberis – di ricoprire l’incarico di Direttore Generale di un Gruppo solido e giovane come Green Network che ha enormi possibilità di crescita in un mercato in assoluta evoluzione, ringraziando gli Azionisti per la fiducia accordata. Il Gruppo punta ad allargare e fidelizzare la propria base clienti, dagli attuali circa 250mila ad oltre 1 milione entro il 2018, superando così 1,5 miliardi di euro di fatturato, con tariffe trasparenti e facilmente comparabili nel tempo, insieme ad un innovativo servizio ai Clienti di massima qualità. Non ultimo, ci aspettiamo significativi risultati dalla recente partnership con CONAD, il primo operatore nazionale della GDO, che vanta circa otto milioni di clienti fidelizzati. Continueremo a crescere tramite altri accordi di questo tipo ed acquisizioni di piccoli e medi operatori».

L’azienda ha anche avviato la sua attività di fornitura di energia elettrica nel Regno Unito, primo ed unico operatore Italiano operante in UK, dove conta di raggiungere almeno 300 mila clienti entro il 2019.

Leggi il Comunicato Stampa

Condividi

Si informa che questo sito utilizza solo cookie di terze parti. Pertanto, lo stesso non utilizza cookie proprietari per inviare messaggi pubblicitari agli utenti. Qualora desideriate continuare la navigazione di questo sito, si richiede di accettare l’utilizzo dei cookie. Qualora desideriate avere ulteriori informazioni, incluse informazioni tecniche sui cookie utilizzati da questo sito e/o rifiutare l’installazione di singoli cookie, si prega di consultare la nostra cookie policy.

Privacy policy