Green Network Energy: 2 milioni di euro per la comunicazione 2017, 800.000 al digital

Green Network Energy: 2 milioni di euro per la comunicazione 2017, 800.000 al digital

Green Network Energy racconta i propri obiettivi attraverso le parole del D.G. Giovanni Barberis: «Sarà un anno molto importante per il Gruppo. La nostra strategia sarà completamente orientata a trasparenza e chiarezza».

Green Network Energy ha obiettivi ambiziosi per il 2017: «Il Gruppo punta ad allargare e fidelizzare la propria base clienti, dagli attuali circa 250mila ad oltre 1 milione entro il 2018, superando così 1,5 miliardi di euro di fatturato, con tariffe trasparenti e facilmente comparabili nel tempo, insieme ad un innovativo servizio ai clienti di massima qualità. L’azienda ha anche avviato la sua attività di fornitura di energia elettrica nel Regno Unito. Siamo il primo ed unico operatore italiano ad operare in UK dove contiamo di raggiungere almeno 300 mila clienti entro il 2019», spiega il Direttore Generale, Giovanni Barberis.

 

Il nuovo sito customer oriented

La realtà con lo sviluppo di nuove tecnologie digitali e di un nuovo sito, ha attivato una nuova modalità di adesione e fornisce ai clienti diversi servizi.

«I nostri clienti sono da sempre la nostra priorità – commenta Barberis -. Il nuovo sito Green Network Energy rappresenta un chiaro messaggio della nostra mission e abbiamo voluto lanciare loro un segnale di rinnovamento, trasparenza e innovazione oltre che di vicinanza alle loro esigenze. La piattaforma è completamente customer oriented con una nuova struttura, un layout rivisitato ed una gestione dei contenuti semplificata che permettono di individuare ed accedere in pochissimi click ad ogni informazione e sezione presente. Per supportare maggiormente i nostri clienti abbiamo scelto, in ottica di assoluta e totale trasparenza, di aggiungere sulla nuova piattaforma un comparatore online grazie al quale individuare e confrontare ogni elemento delle offerte Green Network e scoprire facilmente quanto poter risparmiare rispetto alle altre forniture. Per di più, il sito permette una nuova e semplificata modalità di adesione in 3 semplici passaggi, senza la necessità di dover stampare, compilare e spedire documenti o contratti. Infine, sul sito è presente il portale Servizio Clienti online, che permette di accedere facilmente a molti servizi utili, quali l’Help Centre, l’Autolettura online e la sezione Documenti Tecnici, per ogni informazione e modulistica legata alle forniture Green Network Energy».

 

Green Network Energy: trasparenza e chiarezza anche nella comunicazione

Altre novità saranno comunicate al grande pubblico «su tutti i nostri canali web e social, nonché sulla stampa di settore», spiega Barberis.

Inoltre, Green Network Energy è su web e radio – i mezzi su cui l’azienda preferisce orientarsi – con una nuova campagna che ha come protagonista il nuovo testimonial Christian De Sica (leggi l’articolo dedicato). Lo spot racconta, con una chiave di lettura completamente nuova, la convenienza e la trasparenza delle offerte luce e gas del Gruppo. “Una proposta delicatissima”, composta da tre soggetti diversi dalla durata di 30’’, si contraddistingue per lo stile ironico e vivace. La campagna è stata realizzata con i partner con cui l’azienda collabora da circa tre anni: il regista Erminio Perocco e Personal Media per media planning e pianificazione web.

Per quanto riguarda la comunicazione, «Il 2017 sarà un anno molto importante per il Gruppo – prosegue il direttore generale. – La nostra strategia sarà completamente orientata alla trasparenza e alla chiarezza, così come le nostre offerte luce e gas. In quest’ottica vanno interpretate la campagna pubblicitaria on air in questi giorni, greennetworkenergy.it – la nuova piattaforma 100% customer oriented – e la campagna web con banner sui principali siti di informazione italiani, come Repubblica, Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, il Messaggero, Tuttosport e Rai».

Per la comunicazione, durante quest’anno, Green Network spenderà «oltre due milioni, di cui ottocentomila dedicati al digital».

Nella strategia di comunicazione del Gruppo non mancano i social network: «Siamo molto presenti su Facebook, Twitter e Linkedin, cioè le tre principali piattaforme social. E le utilizziamo spesso anche per sensibilizzare gli utenti su temi di interesse collettivo. Lo scorso dicembre, ad esempio, abbiamo lanciato la campagna Green Christmas Trees, un’iniziativa “social” che permetteva – tramite le condivisioni su Facebook e Google+ e le interazioni generate tra singoli utenti – di sprigionare “energia virtuale”. Ad ogni 5000wh ci saremmo fatti carico di piantare un nuovo albero nel Parco Nazionale della Sila. Questo progetto green è nato con lo scopo di divulgare un messaggio di cultura ecologica e in controtendenza con l’abitudine di tagliare pini per le festività natalizie», conclude Barberis.

 

Fonte: Engage.it

Condividi

Si informa che questo sito utilizza solo cookie di terze parti. Pertanto, lo stesso non utilizza cookie proprietari per inviare messaggi pubblicitari agli utenti. Qualora desideriate continuare la navigazione di questo sito, si richiede di accettare l’utilizzo dei cookie. Leggi di più

OK